7 Buone ragioni per visitare Bali

State pensando ad una vacanza in Asia e non sapete decidere la destinazione? Vi aiutiamo noi! Ci sono almeno 7 ottimi motivi per scegliere Bali:

1 Templi indùUlun Danu_2

Tempio Ulun Danu

L’induismo balinese è molto diverso dall’induismo indiano in quanto incorpora un forte animismo locale, attribuendo qualità divine a oggetti, luoghi o esseri materiali. In ogni villaggio troverete almeno 3 templi: il “pura puseh” (tempio dell’origine), il pura desa (tempio del villaggio) al centro della zona dove si svolgono le attività quotidiane, e il pura dalem (tempio dei morti). I nove templi direzionali sono i più grandi e sono posizionati in punti strategici di Bali e sono disegnati per proteggere l’isola e i suoi abitanti dalle forze oscure. Per i balinesi, il “tempio madre” di Besakih sui pendici del Mount Agung è il più importante di tutti in quanto il vulcano è considerato sacro.

Tutto quello che vedrete in un tempio balinese, sia esso un elemento decorativo o strutturale, ha una funzione specifica e ben studiata di natura terrena o spirituale.

 

2 Cucina tipica

nasi campur
nasi campur

Qualsiasi sia il vostro stile di vita culinario, qui troverete un’ampia scelta di piatti e ingredienti. La cucina balinese è ricca di spezie e verdure, quindi i vegetariani e vegani si troveranno a loro agio. Gli onnivori possono stare tranquilli, non mancano piatti a base di carne e di pesce.I piatti più popolari sono Nasi Goreng (riso saltato in padella con verdure, spezie e pollo in genere),  Babi guling (maialino arrosto), nasi campur (Riso accompagnato da varie pietanze). C’è anche una grande varietà di cibo di strada come i sate (spiedini di pollo, maiale o agnello alla brace), bakso (polpette di pollo, manzo o maiale in zuppa), gorengan (frittelle di tofu, verdure o banana).

 

3 Paesaggi mozzafiato 

Tabanan

Campi di riso vicino Tabanan

Girando l’isola avrete la possibilità di ammirare diversi paesaggi che vi leveranno il fiato: campi di riso immensi, vulcani, laghi e spiagge di sabbia nera o bianca.

Anche girare per i piccoli villaggi sarà strano, vi sembrerà di vivere in essere in un altro mondo, dove il tempo si è fermato. Potreste vedere un artigiano del legno che lavora su una sua creazione, le donne che lavano i panni in riva al fiume, bimbi che giocano per strada con dei sassi. Probabilmente l’attenzione che dedicherete a loro sarà contraccambiata: ci sono ancora molti villaggi a Bali, lontani dai circuiti turistici, dove il passaggio di un turista suscita emozione e ilarità.

 

4 Massaggi rilassanti

balinese-massage-2

massaggio balinese

Il massaggio balinese è praticato ormai ovunque nel mondo, ma farlo nel luogo in cui ha origine è senz’altro un’esperienza differente. Concedetevi un’ora di puro e semplice relax, affidandovi alle mani di una persona esperta, magari in una cornice di foresta lussureggiante o in riva al mare.

 

5 Rituali indù

Master
cerimonia per le strade di Kuta

Ogni aspetto della vita dei balinesi è permeato dalla religione. L’esempio più lampante è la presenza dei “canang sari”, cestini di foglie di banano contenenti fiori, riso, biscotti ma anche sigarette e monete, accompagnati da un bastoncino di incenso. Vi capiterà di vederli per strada, agli incroci, davanti all’entrata di ristoranti, negozi, posti di lavoro: si tratta di una piccola offerta a protezione dei luoghi più frequentati, che viene ripetute più volte durante la giornata. Anche le cerimonie familiari sono innumerevoli e si celebrano per diversi motivi: in occasione del compleanno balinese dei bambini, per l’anniversario del tempio, ad ogni luna piena.

Potreste avere la fortuna di incrociarle per strada, in spiaggia o nei vari templi.

 

6 Spettacoli di danza

Dancers_firma
Danza del Barong

La danza e la musica sono importanti attrazioni per i visitatori che fanno parte della cultura balinese. Accompagnate o meno dall’ orchestra di gamelan le danze tradizionali sono di grande impatto visivo e intense, e vi consigliamo di non perderle. Le più famose sono: la danza del Barong, la danza del Kecak e la Legong Keraton.

 

7 Numerose spiagge

This slideshow requires JavaScript.

Ci capita molte volte di leggere in rete “se cerchi il mare bello non andare a Bali”. Ecco, noi vorremmo sfatare questo mito! Certo se vi aspettate la barriera corallina lungo tutta la costa state commettendo un grosso errore, ma le spiagge immense di sabbia bianca e acqua cristallina ci sono, se è questo che vi interessa. Basta recarsi nella penisola di Bukit e passarci qualche giorno per poterle esplorare. Se il vostro interesse è invece lo snorkeling o il diving la zona migliore è quella a Nord.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s